Epic Fail 2012 Targati…Apple!

Giunti ormai a conclusione del 2012, anno che gli amanti dei device Apple ricorderanno per il debutto del Mini iPad, iPhone 5, ma anche del MacBook Pro Retina Display, vogliamo ripercorrere con una curiosa classifica anche alcuni epici momenti flop della azienda di Cupertino…

 apple-epic-fail-.2012

Come non citare prima di tutto le Apple Maps: mappe che hanno sostituito le famose Google Maps tra le app predefinite dei sistemi operativi iOS, ma che si sono rivelate immediatamente un flop colossale, tanto da indurre il CEO Tim Cook a diffondere una lettera di scuse invogliando gli utenti ad utilizzare programmi alternativi fintanto che il prodotto della mela non fosse stato all’altezza della situazione.

Secondo Epic Fail è stata la totale mancanza di sorpresa nella presentazione del nuovo iPhone 5: il nuovo device Apple era stato già praticamente del tutto rivelato da rumors ed immagini leaked, tanto da non lasciare niente di nuovo da dire al momento del debutto durante il keynote.

Anche l’iPad 4G rientra in questa singolare classifica, ma non per il validissimo device che esso dimostra di essere, quanto per aver reso prematuramente obsoleto il Nuovo iPad, il quale è durato quale “nuovo tablet della mela” solo per un paio di mesi.

Tra gli Epic Fail abbiamo anche alcuni momenti “hard”da ricordare nel 2012 di Apple: uno verificatosi in Russia ove iTunes ha “accidentalmente” lasciato spazio a banner osè a causa di indirizzi segnaposto errati, ed uno cinese nel quale Siri pubblicizzava massaggiatrici piuttosto hot…

Ultimo momento “no” per l’azienda di Cupertino è stata la chiusura di Ping, poco famoso social network che avrebbe dovuto mettere in contatto artisti e fans ma che nella realtà si è rivelato a dir poco…fallimentare!

Epic Fail 2012 Targati…Apple! ultima modifica: 2012-12-31T15:45:12+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts