Australia: iOS Maps Insicure. Ma Apple Corregge L’Errore

Purtroppo questa volta pare che Maps, software di mappe proprietarie di Apple, l’abbia combinata veramente grossa: diversi viaggiatori australiani, diretti verso la città di Mildura, sono incappati in un errore dell’applicazione venendo indirizzati in un’altra zona, a circa 40 miglia dalla loro destinazione. Giunta immediatamente in queste ore la correzione da parte di Apple la quale, però, sembra non avere tutte le colpe.

Apple-Maps-australia-ios

Gli australiani diretti a Mildura, affidatisi completamente all’applicazione Maps per iOS, hanno avuto una brutta sorpresa durante il viaggio verso la città cui erano diretti: il percorso segnalato dalle mappe di Apple infatti li ha condotti da tutt’altra parte, e nello specifico nel Murray-Sunset National Park, a 40 miglia da Mildura. La zona in cui si sono ritrovati non era delle migliori, tanto da dover chiamare la polizia del luogo per essere tratti in salvo.

A seguito dell’errore nella segnalazione del percorso, le autorità australiane sono state costrette a diffondere un comunicato col quale si avvertiva i viaggiatori dell’insicurezza delle mappe di iOS. Subito dopo la vicenda Apple ha corretto immediatamente il percorso, consigliando la strada giusta per giungere nella città di Mildura.

Il sito The Registrer però discolpa in parte Cupertino, affermando come nel sito ufficiale Australian Gazzeteer la posizione indicata dalle mappe di Apple risulti effettivamente quella del paese in discussione. La ragione dell’errore infatti, pare doversi rinvenire nel fatto che risultano due città dal nome “Mildura”, il centro abitato e la zona rurale, presso la quale Maps aveva condotto i viaggiatori.

Australia: iOS Maps Insicure. Ma Apple Corregge L’Errore ultima modifica: 2012-12-13T11:13:02+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts