Accoglienza “tiepida” in Italia per il Mini iPad

Finalmente è giunto nei negozi italiani: l’iPad Mini ha debuttato negli Store “fisici” nella giornata del 2 Novembre, nella versione solo Wi-Fi, al prezzo di 329€ per il modello base. Dopo i preordini su internet, presso l’Apple Store Online, adesso il piccolo tablet potrà esser toccato con mano dagli users.

 iPadmini-italia-accoglienza

L’attesa per il Mini iPad è stata piuttosto intrepida, se ne è vociferato tanto, anche se non esistevano conferme ufficiali sulla reale possibilità di commercializzazione di questo tablet da 7,9 pollici fino al momento del debutto, e ora è finalmente giunto in Italia. Nonostante il tanto aspettare però l’accoglienza italiana è stata piuttosto “tiepida”. Niente file fuori dai negozi, niente code notturne, nessun evento degno di nota durante la corsa all’acquisto: almeno in Italia.

Pare che la ragione di questa “mancanza” di entusiasmo da parte della popolazione italiana sia dovuta alla versione al momento disponibile dell’iPad Mini, ossia quella con la semplice connessione via Wi-Fi: questo modello non suscita infatti troppo interesse a giudicar dalla reazione degli users. Probabilmente la vera prova del 9 sarà al momento dell’uscita del Mini iPad versione Wi-Fi + 3G.

Niente di preoccupante comunque: pare infatti che presso diversi rivenditori autorizzati italiani le scorte siano già esaurite.

Accoglienza “tiepida” in Italia per il Mini iPad ultima modifica: 2012-11-03T08:31:54+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts