Il Jailbreak Untethered per iOS 5 è già pronto!!

Non vi stiamo assolutamente prendendo in giro, ma il noto Chronic Dev-Team ha annunciato di avere già tra le mani il Jailbreak Untethered per iOS 5.

Questo Exploit è, a loro dire, compatibile con iPad 2 e forse, o meglio, probabilmente, pure con il prossimo Smartphone made in Cupertino.

Tramite il noto tool per effettuare il Jailbreak “Greenp0ison”, nel prossimo aggiornamento, sarà possibile effettuarlo a tutti i dispositivi Apple, sfruttando ben 5 falle e non una come di solito, quantità che ci fa “spaventare” nonostante la serietà di Apple che vuole nella sicurezza del suo sistema.

Con i prossimi aggiornamenti sarà possibile per Apple correggere queste falle in quanto il Jailbreak è software e non Hardware, cioè non si deve aprire il dispositivo e aggiungere dei Chip.

È un’ottima notizia per tutti gli smanettoni, me incluso, che vogliono personalizzare il proprio dispositivo, infatti finalmente si sa con certezza che il Jailbreak Untethered sarà probabilmente effettuabile anche su iOS5, o almeno in una delle prime versioni, e non tethered, così possiamo spegnere/riavviare il dispositivo senza dopo doverlo collegare al nostro Pc o Mac per avviarlo con il Boot modificato.

Staremo a vedere, anche se secondo me Apple fa apposta a lasciare questi bug solamente per “speculare” sui tweak possibili con il Jailbreak così da inserirli successivamente nei prossimi aggiornamenti del sistema e fare un successone, come per il Multitasking, notifiche e copia-incolla..

Il Jailbreak Untethered per iOS 5 è già pronto!! ultima modifica: 2011-09-20T13:24:44+00:00 da Igor G.

Related Posts

  • NoPlagioSiBlog

    Complimenti per l’articolo veramente. Vorrei chiedere di evitare di copiare da Blog esistenti alcuni pezzi che sono presenti in questo articolo o saremo costretto a denunciarvi per plagio non autorizzato ;)

    • Jacopo Balbiani

      Non so se conosce come funzionano i blog su cui scrivono più persone, spesso non è possibile controllare l’operato di ogni singolo articolista. In ogni caso non mi sembra affatto corretto scrivere un commento anonimo (senza indicare neppure un contatto email che oltretutto resta anonimo). Noi siamo siamo pronti in ogni momento davanti a prove evidenti a eliminare i contenuti “incriminati” e a prendere i dovuti provvedimenti. Resta il fatto che comunque il suo non è il modo corretto di agire! Cosa vuol dire lascaire dei commenti senza neppure indicare a cosa si riferisce (eventuali articoli e sito)? Chideo gentilmente di rispondere a questo commento indicando una mail veritiera in modo da poter continuare la conversazione in privato.
      Grazie. Ps: mi scuso per la lentezza della risposta ma come vede siamo in manutenzione e non postiamo da un po’ di giorni.