Prestami la salsiccia che mi stanno chiamando sull’iPhone.

Potresti sentirti dire questa frase se ti trovi in Korea d’inverno.

Ecco vi potrà sembrare impossibile, ma sembra proprio che la marca che vende queste salsicce dal dubbio gusto abbia incrementato le proprie vendite del 40% nel periodo invernale.

Voi vi chiederete, perchè?

Sono le salsicce preferite usate duranti i barbecue aziendali della Apple in Korea?

Steve Jobs ha ammesso che mangiava solo queste quando ha partorito l’idea dell’ iPhone?

Niente di tutto ciò, il motivo lo vedete nella foto qui sotto:

I patiti Koreani di iPhone o soffrono di pigrizia o sono freddolosi in maniera spaventosa perchè sembra che invece che levarsi i guanti preferiscano comprarsi questo pezzo di carne incelofanata e usarla come una penna sugli schermi, apparentemente brinati, dei loro smartphone.

Irrimediabilmente molto più smart di loro.

Io un suggerimento ce l’avrei, ma contenti loro contenti pure la fabbrica di salsicce stilografiche.

Naturalmente il web non rimane a guardare e appena diffusa la notizia si è popolato di aspiranti batteristi con bacchette al maiale di virtuosi del mezzo e di immancabili buontemponi.

Tutta questa storia delle salsicce mi ha fatto pensare che forse in Korea d’inverno fa un freddo porco.

Scusate.

Prestami la salsiccia che mi stanno chiamando sull’iPhone. ultima modifica: 2010-11-19T16:55:46+00:00 da september