Skyfire grande successo ma…

Skyfire, il nuovo browser per iPhone che permette di visualizzare alcuni (la comunicazione bidirezionale non è abilitata…quindi niente giochi) contenuti in flash è già “fuori” dall’Apple Store. Penserete che Apple abbia bloccato l’applicazione, in realtà non è successo niente di tutto ciò; infatti sono stati gli stessi sviluppatori a rimuoverla per impedire il collasso dei propri server.

Skyfire infatti quando rileva un contenuto in flash lo elabora sui propri server, convertendolo in Html 5 e rendendolo in questo modo visualizzabile su iPhone. È stata proprio questa peculiarità e il passa-parola a far crescere in modo esponenziale, ora dopo ora, le vendite di questa applicazione nello store on-line.

Sebbene il prezzo non fosse quello base, infatti il browser veniva venduto a 2,99$, migliaia di utenti hanno acquistato il software pur di usufruire dei contenuti flash su proprio melafonino. È stata proprio questa la causa del blocco dell’applicazione, infatti con l’aumento degli utenti, il tempo di conversione dei contenuti flash si è progressivamente allungato fino a portare i server sull’orlo del collasso. I responsabili hanno così deciso di bloccare la vendita dell’app fino a quando non completeranno il processo di potenziamento della propria rete.

Apple come spesso accade non ha rilasciato nessuna dichiarazione riguardo l’accaduto, che nonostante possa essere ritenuto banale evidenzia pur sempre la volontà dei consumatori di voler usufruire dei contenuti flash anche su iPhone.

Skyfire grande successo ma… ultima modifica: 2010-11-05T18:43:47+00:00 da JB

Related Posts