Sim integrata per iPhone 5

Apple potrebbe decidere di commercializzare un dispositivo con sim integrata e universale per il mercato europeo. È questa la voce che circola in rete nelle ultime ore. La sim incorporata permetterebbe ai consumatori di utilizzare il dispositivo  con qualsiasi operatore telefonico.

A differenza del mercato statunitense dove i consumatori preferiscono sottoscrivere contratti con gli opertori per avere il dispostivo, in Italia e in Europa, non sempre tutti coloro che voglio comprare il melafonino, sono disposti a fare ciò. Una delle motivazioni più importanti è probabilmente che il contratto vincola per un periodo di tempo abbastanza lungo (solitamente 24 mesi) chi lo sottoscrive, impedendo molto spesso di approfittare delle offerte della concorrenza.

Così in questi anni abbiamo visto come molti possessori di iPhone abbiano deciso di eseguire il jailbreak per permettere al dispositivo di funzionare con qualsiasi sim. Alla base della possibile scelta di Apple potrebbe starci anche questa motivazione, ossia quella di porre rimedio, almeno in parte, a quella che è la pratica contro cui la “mela” si batte da tempo.

A rafforzare quelle che per il momento sono voci che si rincorrono sul web sarebbero delle indiscrezioni che parlano di un interessamento della Apple verso un’azienda francesce che si occupa di tale tecnologia.

Chissà quali novità ci proporrà il colosso di Cupertino per il nuovo iPhone 5…

Sim integrata per iPhone 5 ultima modifica: 2010-10-31T02:00:12+00:00 da JB

Related Posts