iPhone 5 che attesa!

Navigando su internet, sia su siti specializzati che più generalisti e anche grazie alle statistiche di questo blog, è stato possibile rendersi conto di quanta attesa e curiosità ci sia attorno a quello che dovrebbe essere il prossimo dispositivo mobile di casa Apple. Sembrerà strano ma ormai “l’iPhone 4 mania” è già finita e sempre più persone guardano avanti verso il prossimo iPhone. Ogni giorno circolano indescrezioni e notizie più o meno attendibili ma nonostante ciò tutto quello che si sa sull’iphone 5 è: nulla. Da Cupertino non arriva nessuna anticipazione ufficiale e proprio per questo motivo la fantasia di blogger e appassionati corre senza freni. C’è chi, basandosi sui brevetti depositati, delinea le caratteristiche del nuovo telefono oppure chi semplicemente se lo immagina come lo vorrebbe mentre altri ancora pensano ad una versione migliorata del dispositivo attuale. Come se non bastasse non sono solo le caratteristiche del nuovo iPhone 5 a tenere con il fiato sospeso tutti gli interessati ma anche le voci riguardanti la presunta data di commercializzazione del nuovo dispositivo. Le ipotesi più accreditate sul web sono Gennaio-Febbraio 2011 oppure Luglio-Agosto 2011.

Tendenzialmente chi parla di un imminente arrivo del nuovo telefono è più propenso a credere che questo sarà un “upgrade” del precedente modello, migliorato in tutti quei punti dove ha mostrato carenze e in questo caso si fa riferimento proprio all’antenna e alla ricezione della rete. In pratica ci si aspetta che si verifichi la stessa situazione che contradistinse iPhone 3G e iPhone 3GS. Chi invece tende a posticipare la data, crede che il nuovo cellulare avrà caratteristiche talmente avanzate da costringere la concorrenza a rincorrere ancora Apple come già successo per il lancio dei dispositivi Touch Screen.

Si parla di un dispositivo che sarà in grado di rilevare dati biometrici e quindi riconoscere il proprietario dal battito cardiaco oppure dalle impronte digitali o secondo qualcuno anche dalla scansione retinica. Non mancheranno poi tutte le implementazioni che “l’utente medio” desidera ossia: maggiore memoria per film musica e applicazioni, maggiore durata della batteria, hardware ancora più performate, nuova modalità di condivisione e scambio file (qualcosa che rivoluzioni quella che oggi è la potenzialità del bluetooth), maggiore compatibilità anche con i dispositivi precedenti, fotocamera da 8Mpx, Voice control per dettare messaggi e e-mail, compatibilità standard LTE* o 4G*, uscita/e video hd, maggiore resistenza agli urti, maggiore gestione in remoto di altri dispositivi elettronici e servizi come MobileMe. Sostanzialmente sono queste le maggiori richieste dei consumatori anche perchè per tutto il resto esistono applicazioni studiate per ogni esigenza sia essa di gioco o lavoro.

Tuttavia il tutto non si ferma qua, infatti qualcuno ha deciso anche di spingersi oltre e di richiedere per il nuovo iPhone 5 caratteristiche e funzionalità notevolmente innovative che a volte è difficile capire se superino il confine della realtà attuale. Esclusivamente a titolo informativo ne riporto due che mi hanno colpito particolarmente. La prima riguarda un certo numero di utenti che vorrebbero un proiettore video di alto livello inserito nel dispositivo in modo tale da ottimizzare al meglio l’uso del telefono in ambito lavorativo e riprodurre in questo modo qualsiasi file presente sull’iPhone dovunque ci si trovi. L’altra che personalmente vedo assai più lontana è la realizzazione di un dispositivo simile a quello riportato nella grafica animata del seguente video, che probabilemte era nato con il solo intento di attirare visitatori su youtube al fine di proprorre un’applicazione e invece seppur indicato come “fake” ha riscosso un discreto successo regalando anche qualche commento divertente:

*L’LTE, o Long Term Evolution, o anche Super 3G è la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile GSM/UMTS, CDMA2000 e TD-SCDMA. Nasce come nuova generazione per i sistemi di accesso mobile a larga banda e si colloca in una posizione intermedia fra gli attuali standard 3G come l’UMTS e quelli di quarta generazione (4G) ancora in fase di sviluppo.

iPhone 5 che attesa! ultima modifica: 2010-10-29T10:00:24+00:00 da JB

Related Posts