La Apple apre anche a Springfield.

Tra le ghiotte novità presentate al Keynote di S. Francisco, di cui abbiamo già parlato qui, c’era quella dei 300 Apple store presenti in tutto il globo. Appena sentita la notizia, mi è subito venuta in mente la puntata dei Simpons sull’apertura del MAPPLE store.

Con la solita irriverenza che li contraddistingue, i figli più celebri del disegnatore di fumetti Matt Groening, non hanno risparmiato neanche la Apple e il suo fondatore Steve Jobs.

Vediamo che a Springfield hanno appena aperto uno Store della famosissima catena Mapple e Lisa estasiata ci porta tutta la sua colorita famiglia a farci un giro.

Come spesso succede la puntata è fortemente critica: l’accento viene messo sul costo degli oggetti venduti comparati al loro effettivo valore utilitaristico. Ne esce fuori una divertentissima caricatura, con tanto di discorso di Steve Mobs e di citazione colta al famosissimo spot pubblicitario del lancio del primo personal computer Apple sul mercato nel 1984 (regia di Ridley Scott ed ispirato al romanzo culto di George Orwell 1984, non a caso).

Scusate per la qualità di alcuni video.

La Apple apre anche a Springfield. ultima modifica: 2010-09-13T17:03:32+00:00 da september

Related Posts