La ricarica veloce su iPhone 8 e iPhone X arriva al 50% di autonomia in 30 minuti

Una delle novità più interessanti dei nuovi iPhone 8, e soprattutto dell’iPhone X, è sicuramente la possibilità di ricaricare il dispositivo in modalità wireless. Apple ha inoltre introdotta per la prima volta la tecnologia necessaria per sfruttare la ricarica veloce, che promette di raggiungere il 50% di autonomia in soli 30 minuti di ricarica.

La nuova tecnologia inserita all’interno del comparto batterie dei nuovi iPhone 8 e iPhone X può vantare sicuramente l’adozione del modulo wireless, secondo lo standard QI.

Ciò permetterà a tutti gli utenti di ricaricare i propri dispositivi senza necessariamente collegarlo ad un cavo Lightning, ma semplicemente sfruttando uno dei tanti supporti alla ricarica wireless in commercio.

Ma oltre a questa novità, Apple ha introdotto anche la possibilità di effettuare la ricarica veloce dei dispositivi, sfruttando determinati trasformatori che ne consentano l’utilizzo.

Si parla infatti dei caricabatterie che supportano i 29, 61 e 87 Watt, che per inciso non sono inclusi di default nelle confezioni dei nuovi iPhone ma andranno acquistati separatamente (Marketing ninja).

Per poter testare la veridicità di quanto dichiarato da Apple, alcuni utenti hanno iniziato a testare la nuova funzionalità di ricarica veloce, e di seguito ne mostriamo un video dove viene preso un esame un iPhone 8 Plus con un caricabatterie da 29 Watt.

Come possiamo vedere dal video, la nuova ricarica veloce ha consentito di ricaricare del 50% la batteria di un iPhone in circa 30 minuti, quando invece il modello che non sfruttava questa modalità ha raggiunto solamente il 15%.

La ricarica veloce su iPhone 8 e iPhone X arriva al 50% di autonomia in 30 minuti ultima modifica: 2017-09-26T20:01:05+00:00 da september

Related Posts