Apple Watch Series 3, stesso design ma supporto ad LTE

Nella presentazione tenuta da Apple il 12 Settembre in cui sono stati svelati i nuovi iPhone 8 e iPhone X è stato presentato anche il nuovo smartwatch che prende il nome di Apple Watch Series 3.

L’Apple Watch è lo smartwatch che negli ultimi anni ha guadagnato quote di mercato più di chiunque altro, affermandosi uno dei prodotti più venduti nella sua categoria.

Il nuovo Apple Watch Series 3 presentato da Apple il 12 Settembre va a migliorare e perfezionare il prodotto che oramai è stato presentato da ben 3 anni.

Il design infatti rimane praticamente identico, con cassa rettangolare arrotondata ai dati e display che va a coprire l’intera superficie del dispositivo. Sul lato destro troviamo la solita corona digitale e il pulsante di accensione, mentre sul retro abbiamo tutti i sensori per il rilevamento del battito cardiaco.

La novità principale del nuovo Apple Watch Series 3 sta sicuramente nelle caratteristiche tecniche e nella dotazione hardware, che si aggiudica infatti l’introduzione del supporto ad LTE.

Ciò significa che potremmo utilizzare il nuovo Apple Watch anche se non collegato ad un iPhone, potendo effettuare chiamate in maniera autonoma ed ascoltare musica tramite Apple Music.

Nella presentazione Apple ha presentato questa nuova funzionalità effettuando una chiamata live con una persona in piedi su una tavola da surf in mezzo ad un lago, intenta a parlare con l’interlocutore solamente tramite l’Apple Watch.

Il supporto ad LTE sarà permesso grazie ad una sim integrata direttamente nel dispositivo, che potrà essere adeguata all’operatore da noi scelto per abbinare una delle offerte che saranno messe a disposizione.

Attualmente Apple Watch Series 3 con supporto ad LTE non è disponibile in Italia, quindi dovremo attendere ancora un pò di tempo per poterlo acquistare nel nostro paese. Ciò è dovuto sicuramente agli accordi con i nostri operatori telefonici che come sempre sono sempre un pò lenti ad adeguarsi alle novità.

Potremo però acquistare la versione senza supporto ad LTE, che racchiude invece tutte le novità hardware del dispositivo ma non il modulo telefonico.

Le ultime novità in tal senso riguardano la presenza del GPS e l’altimetro in grado di calcolare anche la variazione di altitudine nelle nostre sessioni di allenamento.

L’Apple Watch Series 3 rimane resistente all’acqua come il suo predecessore, e grazie all’introduzione di un nuovo processore ora Siri riesce a dare risultati anche con la voce.

I prezzi dell’Apple Watch partono da 379€ per il modello da 38mm fino ad arrivare a 409€ per quello da 42mm, sia nella variante normale che in quella Nike+.

Ovviamente non sono presenti i prezzi per il modello LTE, in quanto non ancora disponibile in Italia.

Apple Watch Series 3, stesso design ma supporto ad LTE ultima modifica: 2017-09-16T10:36:13+00:00 da september

Related Posts