Oggi 15 Giugno i costi di roaming in UE sono ufficialmente aboliti

Finalmente dopo molti anni dalla creazione dell’unione europea si è deciso che, tutti gli operatori del territorio europeo, offriranno il roaming gratuito nei paesi dell’unione.

Fino a ieri appena si lasciava il confine italiano un solo sms, una chiamata o l’apertura di una pagina internet veniva fatta pagare in maniera molto salata dagli operatori nazionali. Anche la presenza di offerte dedicate per chi doveva viaggiare all’estero non erano così convenienti, ma con la nuova legge in vigore da oggi tutti i cittadini dell’unione europea (non dell’Europa ;)) potranno utilizzare i propri minuti, gli sms ed i dati compresi nell’offerta telefonica senza costi aggiuntivi.

Per effettuare il passaggio da un’operatore italiano ad uno straniero sarà sufficiente recarsi in Impostazioni -> Cellulare ed attivare la voce “roaming dati“; il telefono si connetterà automaticamente alla rete del paese in cui ci si trova e si potrà godere del proprio piano tariffario senza costi aggiuntivi.

Molti operatori italiani stanno però mettendo un limite sui minuti, gli sms ed i dati che possono essere spesi al di fuori dell’Italia, vi consigliamo quindi di informarvi con il vostro operatore se sono previsti dei vincoli.

Inoltre ricordiamo che da ieri Vodafone ha lanciato una nuova winback Special 10, con 1000 minuti e sms e 10GB di internet a soli 10€.

 

Oggi 15 Giugno i costi di roaming in UE sono ufficialmente aboliti ultima modifica: 2017-06-15T21:39:49+00:00 da september

Related Posts