iPad Pro 12,9”: il chip A8X sarà podotto da TSMC | Rumors

Secondo quanto riportato dal blog orientale Digitimes, la società TSMC avrebbe concluso il contratto con Apple per la produzione del processore A8X, il quale dovrebbe essere il cuore pulsante del vociferato iPad Pro 12,9 pollici. Il report odierno, infatti, riporta che fonti vicine alla produzione si sarebbero lasciate scappare che l’azienda taiwanese avrebbe firmato un contratto per la produzione del chip per un “tablet che uscirà a inizio 2015”.

a8x-ipad-pro-12

Oggi, il sempre aggiornato blog orientale Digitimes riporta che la Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (meglio nota come TSMC) avrebbe firmato un accordo con Cupertino per accaparrarsi la produzione del chip A8X, processore che dovrebbe andare ad essere montato sugli iPad Pro 12,9 pollici. Il report, infatti, dichiara che il contratto avrebbe a che fare con dei processori che verranno integrati su futuri tablet della mela in uscita ad inizio 2015: proprio per questo i pensieri sono andati immediatamente al vociferato iPad Pro. Inoltre, il processore di TSMC sarà prodotto con un processo a 20 nm, pari a quello, cioè, di A8 su iPhone 6 e iPhone 6 Plus, sebbene le maggiori dimensioni potrebbero portare qualche ritardo nella fornitura.

Infine, anche il Wall Street Journal ipotizza il lancio di iPad Pro 12,9”, affermando che Apple starebbe rallentandone la produzione per far spazio alla richiesta attualmente maggiore di iPhone 6 Plus.

iPad Pro 12,9”: il chip A8X sarà podotto da TSMC | Rumors ultima modifica: 2014-10-15T14:51:15+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts