Futuri iPhone con vetro zaffiro in pericolo?

Due dei tre modelli di Apple Watch, che Cupertino lancerà l’anno prossimo sul mercato, monteranno un display ricoperto di vetro zaffiro. La materia prima, secondo gli accordi raggiunti dalla società californiana, doveva essere fornita da GT Advanced, azienda che, però, è adesso soggetta a procedura fallimentare. Se per Apple Watch è possibile trovare fornitori sostitutivi, lo stesso non può dirsi per i futuri iPhone che, secondo numerose fonti, avrebbero dovuto montare schermi in vetro zaffiro.

iphone-futuro-vetro-zaffiro

La società GT Advanced era la prescelta da Apple per fornire il vetro zaffiro pensato per andare a ricoprire non solo i display di Apple Watch, ma anche quelli delle future generazioni di iPhone. Il problema è che, in questi giorni, l’azienda produttrice sarà assoggettata alla procedura fallimentare, e, stando ad alcuni analisti, ciò sarà un problema per Apple, soprattutto rispetto i nuovi melafonini.

Se, infatti, trovare una azienda fornitrice di display per il piccolo quadrante di Apple Watch non sarà un problema, lo stesso non può dirsi per il display in vetro zaffiro di iPhone: al mondo, infatti, la GT Advanced era l’unica capace di fornire una ingente quantità di lastre al giorno con un certo livello qualitativo nonchè un prezzo interessante. Tutto ciò, adesso, viene messo in discussione dagli eventi di questi giorni. Che i futuri iPhone con display vetro zaffiro siano in pericolo?

Futuri iPhone con vetro zaffiro in pericolo? ultima modifica: 2014-10-08T14:35:30+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts