iPhone 6 e iPhone 6 Plus si deformano se messi in tasca

Dopo il lancio ufficiale di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, i melafonini di nuova generazione sono stati sottoposti a numerosi stress test, vari teardown, e studi accurati sulla componentistica. Nonostante ciò, solamente con l’uso intenso è venuto a galla un difetto davvero fastidioso e alquanto preoccupante: iPhone 6 e iPhone 6 Plus, se lasciati per un pò in tasca, si deformano e si piegano.

iphone-6-plus-deformato

Nonostante Apple sia la compagnia che più cura nei minimi dettagli ogni dispositivo che esce dalle sue fabbriche, questa volta deve aver fatto male i conti. I nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus, infatti, hanno un difetto veramente preoccupante: essi, infatti, se sottoposti a stimoli anche di non eccessiva intensità, tendono a deformarsi. Ad accorgersene sono stati alcuni utenti che hanno tenuto lo smartphone della mela di ultima generazione in tasca per un pò di tempo, come riporta un ragazzo. Dopo 16 ore che il melafonino è stato nella tasca davanti di un paio di pantaloni – ore trascorse per lo più sedute – il malcapitato utente ha trovato che il suo iPhone era leggermente piegato.

Nonostante la deformazione, pare che il melafonino continui a funzionare normalmente – magra consolazione. Ovviamente il problema è grosso e non può essere sottovalutato da Apple: la ragione, spiegano però i più esperti, è da rinvenirsi nella estrema sottigliezza di iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Ciò, però, non è una giustificazione

iPhone 6 e iPhone 6 Plus si deformano se messi in tasca ultima modifica: 2014-09-24T15:02:43+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts