Apple inizia a distribuire iBeacon e lettori NFC per i pagamenti con iPhone 6

Mancano davvero poche ore al keynote Apple che vedrà come protagonista iPhone 6. Intanto, però, Apple si sta già muovendo distribuendo a vari operatori le tecnologie iBeacon e i lettori NFC affinchè, dopo che la nuova generazione di melafonini giungerà nelle mani degli utenti, insieme a iOS 8, tutti potranno effettuare pagamenti in mobilità in maniera molto più semplice e sicura.

ibeacon-nfc-iphone-6

Secondo quanto riportato da alcuni rumors dell’ultima ora, Cupertino sarebbe già al lavoro per migliorare i propri servizi di pagamento rendendoli non solo più semplici e veloci, ma anche più sicuri. Bank Innovation riporta infatti che Apple starebbe implementando un sistema di “tokenizzazione” delle transazioni, ossia utilizzerà la tecnologia token per effettuare tutti i pagamenti. In pratica, quest’ultima consiste nel sostituire le 16 cifre delle carte di credito con codici più complessi che vengono utilizzati una sola volta, così che, anche se qualcuno dovesse intercettarli, non li potrebbe utilizzare in quanto già “scaduti”.

Apple, in tal proposito, si sta attivando proprio in queste ore per inviare nei propri Apple Store e presso i Disney Store dei lettori NFC e i sensori iBeacon, affinchè possano essere utilizzati per sfruttare il nuovo sistema ed effettuare pagamenti in mobilità in maniera molto più semplice.

Ad ogni modo, per avere qualunque informazione, non ci resta che attendere le 19:00 del 9 settembre!

Apple inizia a distribuire iBeacon e lettori NFC per i pagamenti con iPhone 6 ultima modifica: 2014-09-08T15:21:47+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts