iOS 8: ecco come funzionerà la tastiera QuickBoard

Una delle features che più ha colpito del nuovo sistema operativo iOS 8, quando Apple l’ha presentato al pubblico, è stata la possibilità di utilizzare tastiere di terze parti, abbandonando, di fatto, quella di default presente sui dispositivi della mela. Tra le altre, quella che spicca maggiormente è QuickBoard, una tastiera che include una innovativa modalità di inserimento di testo.

ios-8-quickboard

Una delle grandi pecche di iPhone e iPad era l’impossibilità di sfruttare tastiere nuove e rivoluzionarie pensate da sviluppatori esterni. Adesso, però, con iOS 8 cambierà tutto. Grazie alla nuova piattaforma mobile, infatti, l’utente potrà scegliere quale tastiera installare tra quelle sviluppate da terze parti, come ad esempio QuickBoard. Come il nome suggerisce, questa tastiera consentirà di inserire porzioni di testo in maniera super rapida, non solo nei messaggi ma anche in Safari, Mail, iNote ecc. La sua particolarità consiste nella presenza di tre sotto categorie: TextBoard, MeBoard e LocationBoard.

quickboard-ios-8

TextBoard prevede la memorizzazione di testi di qualsiasi lunghezza richiamabili con un solo pulsante, MeBoard archivia dati personali per immetterli, poi, con un sol click, mentre LocationBoard consente l’invio immediato della propria posizione geografica grazie ad una localizzazione istantanea.

Una volta scaricata QuickBoard su iOS 8 utilizzarla è semplicissimo: si toccherà l’icona dell’app e, successivamente l’avvio, per usare una delle tre funzioni basterà toccare quella che interessa.

iOS 8: ecco come funzionerà la tastiera QuickBoard ultima modifica: 2014-08-27T15:34:35+00:00 da Sonia Coppola