iTunes Pass: la nuova modalità di ricarica tramite PassBook

Oggi, in Giappone, debutta una novità del tutto inattesa di Apple. Si chiama iTunes Pass, è collegata a PassBook, e consente ad ogni utente di acquistare del credito da spendere su App Store, iBookstore e iTunes Store direttamente da un negozio fisico, ossia l’Apple Store, senza necessità di utilizzare carte regalo fisiche come avveniva fino ad ora – un po’ secondo lo stesso principio della ricarica delle prepagate dei cellulari. Il servizio dovrebbe presto essere attivo in Europa e Stati Uniti.

itunes-pass-passbook

Nel paese del sol levante oggi inizia una nuova, piccola, rivoluzione per quanto riguarda il credito degli utenti spendibili nei negozi virtuali come App Store, iBookstore e iTunes Store. Da adesso in poi, infatti, in Giappone, qualunque utente di iPhone, iPad o iPod potrà recarsi presso uno store fisico, l’Apple Store, e ricaricare il proprio ID Apple per effettuare acquisti. Una volta che ci si reca presso il negozio, infatti, verrà scansionata la scheda iTunes Pass presso PassBook e, in tal modo, ricaricato il credito spendibile dall’utente per l’acquisto di app, musica e quant’altro.

In tal maniera, l’utente gestirà tutti i suoi crediti da un’unica schermata e, soprattutto, non avrà più bisogno di carte fisiche per gli acquisti. Il meccanismo è, dunque, simile a quello di ricarica delle schede SIM dei cellulari. Secondo le indiscrezioni, iTunes Pass verrà presto esteso in Europa e Stati Uniti.

iTunes Pass: la nuova modalità di ricarica tramite PassBook ultima modifica: 2014-07-15T15:09:48+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts