Apple riconosce che i consumatori vogliono smartphone low cost con display maxi

Nonostante sembri che Apple sia irremovibile circa le sue strategie, adesso anch’essa pare stia ascoltando un pò di più la domanda dei consumatori, preparandosi al lancio di iPhone con display da 4.7 pollici e 5.5 pollici. Come riconosciuto candidamente in documentazione venuta fuori nell’ambito di un processo contro Samsung, Cupertino sa che le sue vendite diminuiscono di trimestre in trimestre a causa del fatto che i consumatori vogliono smartphone con display maggiori di 4 pollici e costi inferiori ai 300$.

 apple-smartphone-low-cost-maxi

Abbiamo più volte avuto modo di parlare delle tendenze di mercato e della domanda dei consumatori di smartphone low cost con schermi ampi. Nonostante ciò, pare che Apple sia sempre rimasta arroccata nelle sue posizioni, senza voler scendere al compromesso di un iPhone con dimensioni di display maxi. Fino ad ora però. Negli ultimi tempi, infatti, anche la società di Cupertino ha dovuto fare i conti con il mercato, rendendo sempre più plausibile l’uscita di un iPhone 4.7 pollici e 5.5 pollici. Come ammesso nei documenti di un processo, infatti, la società conosce benissimo che i consumatori vogliono smartphone con display maggiori di 4 pollici e con un costo inferiore ai 300$.

Detto ciò, dunque, si fa sempre più possibile l’uscita dei famigerati iPhone maxi mentre, per quanto riguarda il prezzo, è difficile essere ottimisti visto il costo al quale ha debuttato l’iPhone 5C, presunto melafonino low cost della casa.

Apple riconosce che i consumatori vogliono smartphone low cost con display maxi ultima modifica: 2014-04-07T11:59:52+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts