Bug iOS 7.1: chiunque potrà disattivare Trova il mio iPhone e cancellare iCloud senza password

Un grave bug è stato rinvenuto su iOS 7.1. Dopo che Apple aveva, infatti, concesso ai propri utenti di bloccare in remoto il proprio iPhone o iPad, adesso tutto ciò è stato vanificato proprio dal bug in questione. Compiendo, infatti, una semplicissima operazione con Trova il mio iPhone e iCloud, chiunque potrà cancellare tutti i dati su iCloud e disattivare l’app antifurto senza password, permettendo, al male intenzionato, di avere un dispositivo come nuovo.

 bug-ios-7-1-icloud-password

Si è parlato spesso dell’esigenza, avvertita da molti utenti di iPhone e iPad, di avere più sicurezza nei propri dispositivi mobili. Apple, così, ascoltando le loro richieste, ha permesso ai propri utenti di poter bloccare il proprio dispositivo in remoto. In tal maniera, nel caso in cui l’iDevice venisse rubato, esso potrebbe esser bloccato a distanza impedendo al ladro sia di rivendere il dispositivo sia di accedere ai propri dati. Adesso, però, con il bug scovato su iOS 7.1 tutto ciò sarebbe vanificato.

La procedura è davvero facile: basta aprire iCloud e premere, in contemporanea, sia il tasto Elimina Account sia quello per disattivare l’app Trova il mio iPhone, in tal maniera il device si bloccherà, e quando verrà riavviato si potrà sia disattivare l’app contro i furti sia eliminare l’account di iCloud, il tutto senza immettere alcuna password.

In attesa che Apple trovi una rapida soluzione al bug, gli esperti suggeriscono sia di mettere il codice di blocco sia, per chi abbia un Touch ID, di attivarlo anche se il device è condiviso in casa.

Bug iOS 7.1: chiunque potrà disattivare Trova il mio iPhone e cancellare iCloud senza password ultima modifica: 2014-04-03T12:50:38+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts