WhatsApp si aggiorna permettendo la modifica delle impostazioni sulla privacy

Pochissime ore fa è stato rilasciato l’ultimo aggiornamento alla popolare applicazione WhatsApp. Sebbene non si tratti delle annunciate chiamate Voip, la versione 2.11.8 porta con sè delle innovazioni per quanto riguarda gli sfondi, la correzioni di errori minori, e le impostazioni sulla privacy. Grazie, infatti, all’aggiornamento sarà adesso finalmente possibile decidere a chi mostrare il proprio stato online, l’orario dell’ultima connessione e la foto del profilo.

 whatsapp-aggiornamento-privacy

WhatsApp è la celebre applicazione, diffusissima su ogni sistema operativo mobile, che consente di scambiare illimitati messaggi a costo zero tra smartphone. Protagonista delle ultime settimane per via della sua recente acquisizione da parte di Facebook, WhatsApp ha rilasciato da poche ore un nuovo aggiornamento.

La versione 2.11.8 dell’app è, infatti, appena giunta sui nostri smartphone pronta ad essere scaricata, e tra le innovazioni che porta con sè ve ne è una particolarmente interessante. Oltre alla possibilità di scegliere tra nuovi numerosi sfondi, e alla correzione di alcuni bug, l’aggiornamento di WhatsApp consente, adesso, di impostare finalmente la privacy come meglio crediamo relativamente ad alcuni aspetti fondamentali. Sarà, infatti, l’utente a scegliere ora a chi apparire online, a chi mostrare l’orario dell’ultima connessione e a chi far vedere la propria foto del profilo: si potrà, infatti, scegliere tra le opzioni a “tutti”, a “nessuno” o solo ai contatti.

L’aggiornamento della privacy è uno degli aspetti che più sta a cuore agli utenti, non essendo a tutti gradita la possibilità che ogni persona indistintamente possa conoscere il proprio stato online o da quanto non ci si collega a WhatsApp.

WhatsApp si aggiorna permettendo la modifica delle impostazioni sulla privacy ultima modifica: 2014-03-18T08:00:19+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts