Nel 2017 Lightning verrà bandito?

Ne avevamo già sentito parlare un pò di tempo fa, ma adesso pare che la notizia prenda forma. Secondo quanto previsto da un accordo europeo – ancora però provvisorio – molto presto tutti i produttori di dispositivi elettronici integranti una batteria dovranno adeguarsi e realizzare un caricabatteria che sia standard, ossia in grado di ricaricare qualcunque aggeggio. Che presto Lightning venga così bandito?

 lightning-2017-europa

Conosciamo già quanta attenzione Apple riponga nei confronti di ogni minimo particolare dei suoi prodotti. E anche il connettore dei nuovi device di Cupertino non fa differenza. Introdotto solo lo scorso anno, Lightning era stato il frutto di studi e ricerche che permettessero di fornire, in uno spazio ancora più piccolo, tutta l’energia necessaria a ricaricare le batterie di tablet e smartphone della mela.

Adesso, però, pare che le cose dovranno cambiare. Secondo l’accordo, al momento provvisorio, raggiunto presso la Commissione Europea, entro il 2017 tutti i dispositivi elettronici dovranno essere dotati di un caricabatteria standard, uguale per tutti. Se così fosse, dunque, Lightining dovrebbe presto esser bandito dai device della mela, per esser rimpiazzato da un connettore uguale a tutti gli altri presenti sul mercato.

La proposta verrà votata a marzo 2014, in caso di esito positivo entro 2 anni gli Stati Membri dell’Unione Europea dovranno recepire la direttiva, mentre entro un ulteriore anno i produttori dovranno adeguarsi a quanto previsto.

Nel 2017 Lightning verrà bandito? ultima modifica: 2013-12-26T17:35:18+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts