iPhone 5S: ridotti i tempi di attesa grazie ad un incremento della produzione Foxconn

Si era già sentito parlare del fatto che Apple avesse dato ordine di ridurre la produzione di iPhone 5C per far fronte alla domanda di iPhone 5S: e così pare che sia stato. Il Wall Street Journal ha infatti riportato proprio in queste ore che Foxconn, la grande azienda della filiera produttiva di Apple, ha aumentato i propri dipendenti così da realizzare più iPhone 5S. Adesso, infatti, i tempi di attesa per questo melafonino si sono ridotti passando ad appena 3 – 5 giorni contro le precedenti 2 – 3 settimane.

 iphone-5s-domanda-foxconn

La domanda per il nuovo top gamma di Cupertino è in continua crescita, tanto che Apple ha dato ordine alle aziende della sua catena di produzione di concentrarsi maggiormente nella realizzazione di iPhone 5S anche a scapito del 5C. Adesso, infatti, nello stabilimento Foxconn di Zhengzhou, in Cina, sono stati impiegati ben 300.000 dipendenti per produrre il nuovo melafonino.

In particolare, la produzione di iPhone 5S è di 500 mila unità al giorno: essi sono prodotti da 100 catene di assemblaggio ove lavorano 600 dipendenti, 24 ore su 24 a pieno regime (…).

Tutto questo lavoro pare avere portato già i suoi frutti: negli USA e in Cina i tempi di attesa per la ricezione di un iPhone 5S sono di 3 – 5 giorni contro le 2 – 3 settimane dei giorni passati.

iPhone 5S: ridotti i tempi di attesa grazie ad un incremento della produzione Foxconn ultima modifica: 2013-11-29T10:00:37+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts