Il nuovo iPhone 6 avrà un prezzo ancora più alto?

A scapito di quanto si è portati a pensare, i profitti di Apple per l’iPhone 5 non sono stati granchè elevati. E non perchè il melafonino non abbia venduto, bensì perchè Cupertino ha deciso, per una strategia interna, di mantenere il prezzo del penultimo melafonino pari (negli USA) a quello di iPhone 4S, nonostante il costo delle componenti sia stato chiaramente più alto. Per evitare il ripetersi di questa situazione, quindi, la società ha deciso di aumentare, per il prossimo iPhone 6, il prezzo finale del melafonino.

 iphone-6-prezzo

La strategia dei prezzi di Apple ha sempre previsto che, il melafonino di ultima generazione, avrebbe mantenuto, bene o male, il prezzo della precedente generazione di iPhone (negli USA). Adesso, però, secondo l’analista Chris Caso, le cose sono destinate a cambiare. Ciò, in particolare, pare accadrà perchè, a detta di Caso, i profitti di Apple risentono di questa politica dei prezzi, tanto da aver ridotto il margine dei ricavi nell’anno passato.

Per evitare il ripetersi di questa situazione, dunque, Apple, secondo Caso, avrebbe deciso, dall’anno prossimo, di vendere l’iPhone 6 ad un costo maggiorato. L’analista afferma infatti che, poichè per il nuovo iPhone si attendono funzionalità ancora più promettenti (come un display più grande), e quindi componenti più care, Cupertino vorrebbe evitare di vedere nuovamente eroso il proprio margine di profitto.

Il nuovo iPhone 6 avrà un prezzo ancora più alto? ultima modifica: 2013-11-20T17:14:45+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts