Progetto definitivo del nuovo campus Apple presentato alla commissione urbanistica

Tra le stravaganze di Apple, quella del mega campus di Cupertino è certamente la più incredibile. Conosciamo già in linea di massima il progetto che la società californiana sta portando avanti per realizzare la sua sede centrale, ma finalmente, proprio in questi giorni, Apple l’ha presentato nella sua versione definitiva alla commissione urbanistica della città per ottenere l’approvazione.

 Campus-Apple-2016-definitivo

In origine, il nuovo quartiere generale di Cupertino era stato progettato da Steve Jobs, ma negli anni è stato ritoccato e modificato numerose volte fino a giungere a quel campus simil – astronave che abbiamo conosciuto in questi ultimi tempi. Ed è proprio questo progetto quello che è stato presentato alla commissione urbanistica cittadina per ottenere l’approvazione definitiva per iniziare a costruire la sede centrale degli uffici Apple.

Il nuovo campus avrà forma circolare della dimensione di 2,8 milioni di metri quadrati, gli uffici saranno ricoperti da 2 chilometri di vetri curvati e da soffitti in cemento lucido, sarà circondato da aree verdi e realizzato in maniera ecosostenibile, il tutto per ospitare ben 14 mila dipendenti – nonostante al momento ce ne siano soli 6 mila. Inoltre, nel campus, sarà presente anche una pista ciclabile, una caffetteria, una sala fitness ed un auditorium, probabilmente per tenere “in casa” i keynote della società.

Se tutto andrà per il verso giusto, e la commissione accoglierà il progetto presentato, il nuovo campus di Cupertino potrà vedere la luce nel 2016.

Progetto definitivo del nuovo campus Apple presentato alla commissione urbanistica ultima modifica: 2013-10-05T10:47:40+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts