Lettore di impronte digitali scoperto nel codice di iOS 7 beta 4

Nonostante l’iPhone 5S non sia ancora nemmeno stato annunciato, alcuni attenti osservatori si sono accorti, successivamente al rilascio di iOS 7 beta 4, che nelle stringhe di codice è presente una particolare dicitura che dimostrerebbe ciò che ormai si vocifera da diverso tempo, ossia che la nuova generazione di melafonini monterà il lettore di impronte digitali.

 sensore-impronte-iphone-5s

Anche se Apple ci prova a tenere il riserbo assoluto sulle novità che integrerà nei dispositivi di prossima uscita, gli smanettoni dei device di Cupertino trovano sempre il modo per aggirare l’ostacolo e scoprire quanto la società californiana prova a tenere nascosto. Questa volta, la scoperta è stata effettuata da Hamza Sood, il quale, osservando il codice di sorgente del firmware della nuova beta 4 di iOS 7 ha scovato la dicitura BiometriKitUI tra le opzioni di Accessibilità.

La denominazione rimanderebbe a quella feature che da tanto si rumoreggia Apple introdurrà nel nuovo iPhone 5S, ossia il sensore biometrico per leggere le impronte digitali. D’altronde, chi meglio conosce il mondo Apple si ricorderà senz’altro dell’acquisizione, da parte della società di Cupertino, dell’azienda AutenTech, esperta, appunto, nell’ambito della realizzazione di sensori di impronte digitali.

Non si sa ancora a quali novità porterà l’integrazione di questo sensore: sicuramente esso aiuterà il nuovo iPhone a proteggere la sicurezza dei dati dei suoi utenti così come a compiere pagamenti online, ma per avere più certezze non ci resta che attendere la presentazione di iPhone 5S.

Lettore di impronte digitali scoperto nel codice di iOS 7 beta 4 ultima modifica: 2013-08-01T10:00:25+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts