Auricolari stereo Bluetooth ISO di Antec | Recensione

Tempo d’estate e di sport con corsa all’aria aperta o sulla spiaggia. Molti amanti del running non possono fare a meno di ascoltare la propria musica preferita durante le loro sessioni di allenamento, ma di solito non si hanno gli auricolari adatti per la corsa ed i fili tendono sempre ad aggrovigliarsi nei punti più impensati. Per evitare questi spiacevoli inconvenienti, si potrebbe ricorrere alle cuffie ISO con tecnologia Bluetooth (e quindi senza fili da dover collegare) di Antec.

iso_black_1

Confezione

La prima buona impressione (delle tante altre che andremo a vedere) ci viene data dalla confezione e dagli accessori in dotazione.

foto1

All’interno della scatola troviamo infatti, oltre alle cuffie ed alla solita documentazione, anche un cavo USB per la ricarica della batteria integrata e ben 2 paia di gommini da poter sostituire alle cuffie, per meglio adattarsi ad ogni tipo di orecchio.

foto2

Design

Le ISO di Antec si presentano non del tutto esenti da cablaggio. Infatti i due auricolari sono uniti come tutti gli altri da due fili, i quali però non terminano con il solito jack da 3,5 mm ma con un controller Bluetooth.

foto3

Il design delle cuffie stesse è stato ideato per adattarsi perfettamente al lobo auricolare, consentendoci di diminuire al minimo il rumore ambientale, particolarità che verrà ripresa in seguito quando andremo ad analizzare il noise cancelling del prodotto.

Caratteristiche

Abbiamo accennato il controller Bluetooth a cui sono collegate gli auricolari. Esso si presenta con un form factor rettangolare piuttosto allungato ma dalle dimensioni contenute. Sul retro è posta una pratica clip grazie alla quale saremo in grado di assicurare il dispositivo alla maglietta nel caso in cui facessimo sport. In esso troviamo inoltre inseriti moltissimi tasti che ci consentiranno un perfetto controllo di tutte le funzionalità disponibili.

Partiamo dal tasto centrale, che riprende fisicamente il design del famoso tasto Home dei dispositivi Apple, tramite il quale saremo in grado di avviare o spegnere il ricevitore Bluetooth.

foto5

Sul lato sinistro troviamo invece i controlli per il volume, mentre su quello destro sono posti i tasti per l’avanzamento/cambio delle canzoni, un tasto per il pairing Bluetooth e 2 led che ci informeranno dell’avvenuto colelgamento Bluetooth e dell’attivazione della funzionalità Noise Cancelling.

Proprio il NC è la peculiarità di spicco delle ISO. Tramite lo stesso pulsante con cui effettuare il pairing Bluetooth, è possibile attivare o disattivare questa funzione, la quale ci consentirà di eliminare gran parte del rumore proveniente dall’esterno.

foto4

Ho testato questa possibilità per alcuni giorni e devo dire che esegue bene il suo lavoro, anche se ovviamente non riesce ad eliminare la totalità delle interferenze provenienti dall’ambiente che ci circonda.

Altro punto fondamentale del prodotto è la batteria agli ioni di litio integrata che secondo Antec, raggiunge ben 8 ore di riproduzione. Dai miei test dopo una ricarica completa, sono riuscito ad utilizzarle per circa 7 ore di riproduzione, anche se di mezzo vanno conteggiati anche i lunghi periodi di standby nei quali le cuffie non venivano utilizzate; ma che comunque comportano un minimo dispendio di energia.

Passiamo ora a parlare dell’aspetto più importante, e cioè la qualità del suono. Le ISO possono vantare la caratteristiche del Bluetooth HD, e cioè una riproduzione wireless fedelissima alla qualità dei CD.

foto8

Devo dire che tale promessa viene parzialmente rispettata, dato che effettivamente la qualità del suono è decisamente elevata, ma ho riscontrato una prevalenza dei bassi rispetto alle frequenze più alte che in alcuni casi può creare dei fastidi.

Conclusioni

Le ISO di Antec sono degli auricolari Bluetooth di ottima fattura, sia sul fronte del design che su quello dell’usabilità e delle prestazioni.

La batteria ha una durata secondo me ottima, che ci consente di effettuare molte sessioni sportive tra una ricarica e l’altra. Anche la qualità del suono è buona, unica pecca la predilezione dei bassi rispetto alle altre frequenze.

Il prezzo delle ISO di Antec è di 99,99$ sullo store ufficiale. Un po altino rispetto alla concorrenza ma in parte giustificato dalle tante funzionalità disponibili e dalla qualità generale.

Auricolari stereo Bluetooth ISO di Antec | Recensione ultima modifica: 2013-07-24T10:00:02+00:00 da september

Related Posts