iOS 7 Beta: i dipendenti Apple che mostrano il nuovo OS possono rischiare grosso!

C’è molta curiosità intorno ad iOS 7, il sistema mobile che molto presto Apple rilascerà ai suoi utenti. Ma se le anteprime e gli screenshot attirano sempre molta attenzione, gli impiegati Apple scoperti nel mostrare l’ultima beta della piattaforma potrebbero rischiare molto: secondo quanto riportato da 9To5Mac, infatti, gli addetti alle risorse umane starebbero intercettando questi dipendenti per verificare se, effettivamente, posseggano i requisiti per utilizzare il nuovo iOS 7. 

ios-7-beta-2-dipendenti

Secondo circolari interne, ed in particolare l’Apple Developer NDA Agreement, i dipendenti Apple, come ad esempio gli impiegati alla Genius Bar, hanno il divieto assoluto di mostrare a terzi il nuovo sistema operativo, così come ai clienti: laddove questi dovessero domandare informazioni su iOS 7, infatti, gli assistenti dovranno indirizzare loro verso la pagina ufficiale Apple.

Inoltre, ciò che parimenti è sanzionato da Apple, afferma 9To5Mac, è l’installazione, da parte di dipendenti non sviluppatori, di iOS 7, in quanto sono stati rinvenuti diversi casi di impiegati che hanno a loro volta dato ad amici l’ultima beta, senza avere quest’ultimi i requisiti necessari per scaricarla.

Insomma, pare che per gli impiegati di Cupertino potrebbero arrivare tempi duri, considerando che, per coloro i quali hanno firmato l’agreement, la trasgressione delle regole pattuite potrebbe comportare il licenziamento in tronco e senza troppe discussioni.

iOS 7 Beta: i dipendenti Apple che mostrano il nuovo OS possono rischiare grosso! ultima modifica: 2013-07-05T10:00:30+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts