Assistenza Apple: Stop Alla Sostituzione Immediata Degli iPhone Guasti?

Brutte notizie per gli utenti Apple: il sito francese iGen riporta la non felice notizia secondo la quale Apple starebbe ripensando alla politica della sua Genius Bar decidendo di non sostituire più immediatamente gli iPhone in caso di guasti ma tentando la strada della riparazione.

Apple-assistenza-iphone

Fino ad ora, per chi non lo sapesse, l’assistenza Apple è sempre stata il fiore all’occhiello dell’azienda: chiunque acquistasse i suoi prodotti, infatti, poteva vederseli immediatamente sostituiti, nel caso di guasto all’hardware, con un modello nuovo ricondizionato. Ma non solo. Vi è anche chi, a fronte di un problema dell’iPhone, si è visto sostituire il suo vecchio melafonino non solo con uno nuovo, ma anche con quello della generazione immediatamente successiva, il tutto a costo zero in caso di device ancora in garanzia.

Purtroppo, però, la pacchia pare che stia per finire. Se infatti le cose stanno come riportato dal blog francese iGen infatti, presto Apple modificherà la sua assistenza tentando come primo approccio quello della riparazione del device guasto. Secondo il sito, infatti, Cupertino assicurerà la sostituzione dell’iPhone solo in caso di guasto veramente grave ed in nessun altro modo risolvibile.

Per quanto riguarda le tempistiche per la riparazione, invece, pare che queste saranno particolarmente sbrigative: circa 40 minuti per sistemare un iPhone 4 o iPhone 4S, ed ancora meno per l’iPhone 5.

Al momento non è giunta alcuna conferma ufficiale da quel di Cupertino.

Assistenza Apple: Stop Alla Sostituzione Immediata Degli iPhone Guasti? ultima modifica: 2013-04-10T11:27:05+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts