L’iPhone 5S integrerà il lettore di impronte digitali

Ancora rumors sul nuovo iPhone in fase di (presunta) realizzazione da parte di Apple. Stando a quanto dichiarato da un’analista di Topeka Capital Market, infatti, l’iPhone 5S introdurrà il sistema di lettura delle impronte digitali. Questa, secondo Brian White, sarà la vera novità del melafonino che presto sbarcherà nei mercati.

 impronte-digitali-iphone

Come avvenne per l’iPhone 4S, anche per l’iPhone 5S pare che l’evoluzione, rispetto il precedente melafonino, avverrà a livello di hardware e non di design esteriore. Ormai infatti, quasi per tradizione, gli iPhone serie “S” pare che ottengano solo piccole rivisitazioni e miglioramenti nel comparto hardware: processore e fotocamera sembra in particolare siano le features più accreditate per i “ritocchi” dell’attuale melafonino.

A ciò, però, sembra che secondo vari rumors si aggiungerà anche una caratteristica tutta nuova anche se molto attesa: il lettore delle impronte digitali.

Secondo Brian White, analista di Topeka Capital Market, l’iPhone 5S integrerà un sistema in grado di leggere le impronte digitali che potrebbe essere utilizzato sia per fornire un accesso sicuro al device, sia per permettere la visualizzazione di determinati contenuti solo all’effettivo proprietario. In più, afferma White, l’autenticazione potrebbe servire anche per effettuare pagamenti tramite carta di credito con un sistema simile a quello usato da Paypal, che estenderebbe così le funzionalità di iTunes.

L’iPhone 5S integrerà il lettore di impronte digitali ultima modifica: 2013-04-06T10:30:20+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts