WhatsApp sarà a pagamento anche per l’iPhone, con abbonamenti annuali!

Dopo Android è il turno anche per iOS. Sembra infatti che il CEO di WhatsApp, nota applicazione per la messaggistica istantanea, stia seriamente pensando di inserire un abbonamento annuale di 0,89€ per la fruizione del servizio anche per tutti gli utenti possessori di un iPhone.

whatsapp_messenger_android

WhatsApp attualmente è disponibile al costo di 0,89€ una tantum, ciò significa che una volta acquistato in AppStore lo si potrà utilizzare illimitatamente senza altri costi aggiuntivi.

Dalle ultime indiscrezioni riportate da TechCrunch però sembra che gli sviluppatori dell’app stiano seriamente pensando di introdurre un abbonamento annuale per la fruizione del servizio anche per tutti i possessori di iPhone e iPad, il quale si dovrebbe aggirare intorno agli 0,89€.

Non si tratta di certo di una cifra da capogiro, dato che non è nemmeno un euro all’anno; ma sicuramente alcuni utenti non gradiranno questa mossa di WhatsApp.

WhatsApp sarà a pagamento anche per l’iPhone, con abbonamenti annuali! ultima modifica: 2013-03-18T15:39:48+00:00 da september

Related Posts