Apple pronta a lanciare una nuova tecnologia che riesce ad anticipare le azioni degli utenti

Solo 7 anni fa era impensabile che, dopo pochissimi anni, tutti noi avremmo avuto nelle nostre tasche uno smartphone con tecnologia touch, con la possibilità di navigare in Internet e di effettuare le maggior parte delle funzioni che, pochi anni prima, erano esclusive di un PC. Eppure ormai questi oggetti sono entrati nel nostro attivo quotidiano, e secondo alcuni brevetti, Apple sarebbe in procinto di replicare una nuova rivoluzione in ambito tecnologico.

Apple-patent

Grazie ad un brevetto dell’azienda californiana depositato nel 2011; è possibile notare la presenza di un nuovo dispositivo con una tecnologia tale da predire i movimenti e le intenzioni dell’utente, andando cosi ad anticipare qualsiasi mossa si abbia in mente.

Grazie ad alcuni sensori posti sul bordo del telefono infatti, esso riuscirà a capire automaticamente in che contesto o ambiente ci troviamo; andando cosi a regolare automaticamente ad esempio la modalità silenziosa, il volume della musica o moltissime altre funzioni.

Apple-patent2

Il tutto verrebbe ricollegato alle famose Truth Table, cioè delle tabelle della verità con il quale il dispositivo andrebbe a confrontarsi. Per fare un esempio pratico, esso potrebbe reagire diversamente in base al fatto che si tenga il telefono con una o due mani, andando ad intuire che si sta effettuando una chiamata oppure si vuole comporre un messaggio testuale.

Ovviamente grazie a tale tecnologia, le implementazioni pratiche sarebbero infinite e si marchierebbe di nuovo un processo di rivoluzione tecnologica.

Apple pronta a lanciare una nuova tecnologia che riesce ad anticipare le azioni degli utenti ultima modifica: 2013-02-27T14:21:05+00:00 da september

Related Posts