Retina Display Del Mini iPad: Ad Apple Costa 12$, All’Utente Il 30% In Più!

Prossimo all’uscita, si vocifera, l’iPad Mini 2. E questa volta, a differenza della prima generazione, il display integrerà la tecnologia Retina, per un risultato finale molto migliore rispetto quello dell’attuale LCD. Ma quanto costerà? Secondo Digitimes, ad Apple appena 12$, mentre all’utente finale ben il 30% in più!

 ipad-mini-retina

Le cose belle, si sa, si pagano. E volere il meglio da un device non è roba da poco. Se infatti si volesse integrare in un già interessantissimo device quale è il Mini iPad anche lo schermo Retina, probabilmente il costo finale lieviterà non poco. Se infatti ad Apple l’introduzione del Retina Display costa 12$, rendendo il costo complessivo di tutta la componentistica di circa 200$, al compratore finale questa innovazione costerebbe circa il 30% in più. C’è infatti da considerare non solo il costo del singolo pannello, quanto l’intero lavoro, e gli ulteriori cambiamenti di componenti, che vi stanno dietro.

C’è anche da pensare, però, che l’innovazione tecnologica, così come altri fattori, hanno contribuito ad abbassare i costi, permettendo, forse, l’uscita di un Mini iPad 2 Retina Display dal prezzo non eccessivamente “doloroso” per l’utente. Basti pensare che quando fu la volta dell’iPad classico ad implementare il Retina, il costo non subì variazioni rilevanti.

Non ci resta che attendere ancora qualche tempo per conoscere il costo della nuova tavoletta da 7,9 pollici di Apple!

Retina Display Del Mini iPad: Ad Apple Costa 12$, All’Utente Il 30% In Più! ultima modifica: 2013-02-21T15:20:23+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts