Misek: iPhone 6 da 4,8”, ma solo nel 2014!

Questa volta a parlare del fantomatico iPhone 6 ci pensa Peter Misek, analista piuttosto vicino agli ambienti di Cupertino, che già in passato, con una nota agli investitori, aveva comunicato l’esistenza di prototipi di iPhone con display da 4,8 pollici. Oggi Misek torna sull’argomento, affermando che il maxi melafonino non potrà uscire prima dell’estate 2014, e ne spiega il perchè.

 iphone-math-maxi-6

Peter Misek non è il primo ad ipotizzare la reale uscita dell’iPhone 6, anche detto iPhone Math a causa delle dimensioni di 4,8 pollici del suo schermo. Anche Marco Arment infatti, effettuando calcoli matematici che rapportavano la diagonale del display al numero di pixel, era giunto alla conclusione della concreta possibilità di un iPhone da quasi 5”.

L’analista Misek però, pur confermando la sua tesi dell’uscita di un iPhone Maxi, afferma che questo non potrà esser lanciato prima dell’estate 2014, e ciò per tre ordini di ragioni.

Se infatti il nuovo melafonino sarà così rivoluzionario come si vocifera, ci vorrà tempo per realizzarlo: prima di tutto per il processo a 20 nm che dovrebbe produrlo, TSMC si imbarcherà in questo progetto infatti solo nel 2014; poi per il tempo tecnico necessario per la produzione di un nuovo display on-cell OLED o IGZO, di cui il melafonino dovrebbe esser dotato; ed infine per la necessità di concepire un iOS idoneo a sfruttare tutte le potenzialità che un iPhone con display da 4,8 pollici potrebbe offrire.

Misek: iPhone 6 da 4,8”, ma solo nel 2014! ultima modifica: 2013-02-16T08:55:36+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts