Apple Vs Jailbreak iOS 6.x: Ecco A Quali Minacce Si Va Incontro

Parliamo ancora di jailbreak untethered iOS 6.x, ma questa volta da un altro punto di vista, ossia quello di Apple. Pur essendo stata in passato legalizzata, nel territorio statunitense, la manovra volta allo sblocco dei dispositivi iOS, Cupertino di certo biasima questa pratica, avvertendo gli utenti di tutta una serie di rischi a cui il dispositivo va incontro, come, non certo ultima, la perdita del diritto all’assistenza gratuita in caso di malfunzionamenti del device.

jailbreak-untethered-ios6

Rilasciato da poco tempo, e già record in quanto a download, evasi0n è il tool che consente il jailbreak untethered di iOS 6.x, e, conseguentemente, che permette di scaricare tutte le app del Cydia Store capaci di apportare funzionalità e modifiche, anche rilevanti, ai device Apple.

Proprio per avvertire gli users di possibili gravi danni cui si va incontro con la procedura di jailbreak, Cupertino ha aggiornato il protocollo del 2009 nel quale ammonisce sui problemi che potrebbero riscontrarsi nei device dopo lo sblocco, ed in particolare: interruzione di servizi come Meteo e Youtube, instabilità e vulnerabilità del dispositivo, minore durata della batteria e compromissione della sicurezza, impossibilità di aggiornamento del software e, per finire, la citata perdita della garanzia di iPhone e Co.

Nella nota rilasciata da Apple si può infatti leggere come il “rischio di installare un software che effettua procedure non autorizzate a iOS” può gravemente compromettere la funzionalità del proprio device.

Le procedure di jailbreak esistono ormai da anni e resta dunque solo all’utente la valutazione sui possibili vantaggi e/o svantaggi collegati a tale pratica.

Apple Vs Jailbreak iOS 6.x: Ecco A Quali Minacce Si Va Incontro ultima modifica: 2013-02-07T09:08:11+00:00 da Sonia Coppola

Related Posts